Costanza

Vino Rosso

identità

identità

Rocca Costanza, edificata nel 1480 da Costanzo Sforza come importante fortificazione a difesa della città è, oggi, luogo di cultura che ospita eventi, festival, concerti, spettacoli di teatro e danza.

VendemmiaDenominazione e UveGradazioneSolfitiPrezzoQuantità 
2022Marche Rosso IGT - Montepulciano12,5%<2mg/l20,70
2023Marche Rosso IGT - Montepulciano13,7%<2mg/l20,70

VendemmiaDenominazione e UveGradazioneSolfitiPrezzoQuantità 
2022Marche Rosso IGT - Montepulciano12,5%<2mg/l20,70
2023Marche Rosso IGT - Montepulciano13,7%<2mg/l20,70

vinificazione

La vendemmia è manuale. L’uva arriva immediatamente in cantina. L’acino viene separato dal raspo rimanendo nei serbatoi di acciaio a contatto con le proprie bucce (macerazione). Dopo qualche giorno, viene pressato.

La fermentazione inizia spontaneamente, senza alcuna aggiunta di prodotti chimici, e termina dopo 2-4 settimane dalla vendemmia trasformando il succo d’uva (mosto) in vino.

Riposa in serbatoio d’acciaio per circa 6 mesi, il freddo invernale provoca una naturale chiarifica e tramite travasi vengono eliminati i sedimenti (fecce).

Il vino durante la fase di fermentazione produce spontaneamente solfiti, solitamente da 1 a 10/12 mg/L. In qualche annata e in qualche vino, soprattutto se destinato anche al mercato americano o asiatico, dove affronta 2-3 mesi di navigazione, aggiungiamo una minima quantità di solfiti. Solitamente ci attestiamo intorno ai 20 mg/L, rarissimamente superiamo i 30 mg/L totali. Questi valori sono pari a una settima/decima parte di quelli consentiti per legge (150 mg/L per i rossi e 200 mg/L per i bianchi).

Segue l’imbottigliamento ed etichettatura. Infine… si stappa, si versa, si degusta.

NOTE DEGUSTATIVE

Minerale: Media
Acidità: Media
Tannini: Leggeri
Morbidezza: Bassa
Persistenza: Media

Affettati e salumi, Antipasti di pesce, Formaggi freschi, Pasta e risotti al pesce col pomodoro, Pasta e risotti al sugo di verdure, Frittura di pesce, Pesce e crostacei al vapore, Pesce alla griglia

abbinamenti

Aromi secondari: Sentori fruttati di marasca e more, ben armonizzati con note balsamiche e di fiori di campo, erbaceo
Minerale
: Media
Acidità: Media
Tannini: Leggeri
Morbidezza: Bassa
Persistenza: Media

Pasta al sugo di carne, Carne rossa in umido, Carne arrosto e grigliata, Selvaggina

il produttore

Agricolarzilla

La nostra realtà nasce nel 2020 da due vecchi pazzi e da una bella squadra di giovani squilibrati con la passione per il vino naturale.

Gestiamo circa 3 ettari di bosco, 300 ulivi e 7 ettari di vigneto biologico con uve di Sangiovese, Biancame, Fiano e Montepulciano.

possono piacerti anche